PSICOLOGIA CLINICA, PSICHIATRIA, PSICOFARMACOLOGIA UNO SPAZIO D'INTEGRAZIONE

Autore: ROVETTO FRANCESCO

Editore: ANGELI FRANCO
ISBN: 9788891710796
Numero di tomi: 1
Numero di pagine: 296
Anno di pubblicazione: 2016

Prezzo: €  37,00

BUONO SPESA 5%


Quantità:

Psicofarmaci e psicoterapia sembrano avere pregi e difetti spesso complementari: i primi, efficaci, rapidi, poco costosi (anche se non sempre) e poco impegnativi, hanno però effetti collaterali, sono un po' deresponsabilizzanti e, soprattutto, non insegnano nulla; la seconda, lenta, faticosa, costosa e non generalizzabile, insegna però a reagire e contribuisce a modificare idee ed atteggiamenti irrazionali. Anche lo psicologo, non abilitato alla prescrizione, si trova a seguire pazienti che comunque usano psicofarmaci: questa è la norma quando si hanno in terapia pazienti anziani, bipolari, psicotici, depressi. Lo stesso però si nota anche con pazienti con disturbi ansiosi e (spesso con minori giustificazioni) con pazienti con disabilità intellettiva, disturbi dello spettro autistico e disturbi di personalità. Il testo prende in esame i diversi disturbi descritti nel DSM 5 e dimostra come, nei fatti, sia possibile un'integrazione tra intervento psicoterapeutico e psicofarmacologico, tra psichiatria e psicologia clinica. Vengono quindi fornite precise indicazioni pratiche, suggerimenti e prospettive per tale integrazione, con pochi rimandi teorici e molta pratica clinica.

PRENOTA ONLINE I TUOI TESTI SCOLASTICI!

Scegli i tuoi libri e prenotali online, senza utilizzare la carta di credito. Potrai ritirarli presso il tuo punto vendita di fiducia senza spese di spedizione!